Login
Main menu

 

"Il documento finale dell'Unione parlamentare in occasione della Cop 23 conterrà l'indicazione di sostenere le foreste e le infrastrutture verdi, quali le aree protette, per il loro ruolo nel contrasto e nella mitigazione dei cambiamenti climatici.

Le relatrici del documento, Barbel Hohn del parlamento tedesco e Inia Seruitu delle Isole Fiji, hanno accettato la nostra proposta. Al tavolo organizzato in occasione della Conferenza Onu sui cambiamenti climatici hanno partecipato oltre 100 rappresentanti dei parlamenti aderenti all'Unione interparlamentare (Uip)". Lo dice il senatore del Pd Massimo Caleo, vicepresidente della Commissione Ambiente, che sta partecipando alla Cop23 a Bonn.

(9Colonne)